13,00

10 disponibili

COD: 1624 Categoria:

Descrizione

Paolo Fanti risiede a Carraie, frazione del comune di Ravenna, ha vissuto i primi anni nelle colline Tosco-Romagnole. Ha frequentato le scuole medie nel Seminario Minore di Firenze.
Abbandonato il collegio, si è arruolato nell’esercito per intraprendere la carriera militare come graduato dei sottufficiali, che nella gerarchia militare comprende il Sergente, Sergente maggiore e i vari gradi di maresciallo.
Scoperto che la strada militare non era fatta per lui, la abbandona. In seguito è assunto come operaio all’Anic, il Petrolchimico di Ravenna, dove inizia l’attività sindacale come delegato di reparto.
Prosegue l’impegno sindacale presso la camera del Lavoro (CGIL) di Ravenna e di San Pietro in Vincoli. Attualmente è presidente dell’Associazione Acadelivo Ville Unite. Associazione Onlus per la solidarietà, da lui fondata assieme ad altre persone della zona.

In questo libro autobiografico ripercorre le tappe della sua vita e del suo impegno sociale e sindacale.
Per Akea Edizioni ha già scritto “Un percorso di vita” di cui “La lotta non è finita” è una sorta di seguito ideale.

Pagg. 100 ISBN 9788893380072