Il paese dei pastrocchi

12,00

50 disponibili

COD: 1474 Categoria:

Descrizione

Faustino La Bella è nato a Capriati a Volturno (CE) nel 1936 e vive a San Giovanni Incarico in provincia di Frosinone.
Attualmente pensionato, si dedica alla scrittura con una serie di riflessioni che traggono spunto dall’odierna realtà politica e sociale italiana, prestando particolari attenzioni a quella coscienza collettiva che si sta risvegliando anche nel nostro Paese.
Con SBC edizioni ha già pubblicato “Regime totalitario all’italiana” in cui analizza il peso e i condizionamenti che la politica, ai vari livelli, apporta al mondo del lavoro e come questi finiscano per condizionare anche pesantemente la popolazione.
In questo suo nuovo saggio esamina le contraddizioni insite nel clientelismo che condiziona la vita politica e amministrativa di una nazione. Nell’ipotetico (ma non troppo) “paese dei pastrocchi” domina il pressappochismo e chi è onesto è considerato “Fesso”. La Bella mette dunque a confronto questa ipotetica realtà con un paese, al contrario, regolato dagli elementi di base della società civile.

Pagg 100 ISBN 9788896553206