Era stato tutto un sogno

14,00

8 disponibili

Categoria:

Descrizione

Gian Lorenzo Molinari, nato a Pompiano (BS) nel 1951 vive a Trecate, in provincia di Novara. Laureato in Scienze Biologiche con specializzazione in microbiologia ha lavorato presso l’Ospedale Maggiore di Novara. Ha già pubblicato il romanzo “L’anticamera del cielo”.

Questo suo secondo romanzo, caratterizzato da una velata ironia, vede per protagonista Molinard, microbiologo ospedaliero costretto al pensionamento per via della “spending review”. Ma mentre sta organizzando la sua nuova vita viene chiamato dal Ministero della Salute a collaborare per fronteggiare un’emergenza sanitaria determinata da una crescente insofferenza nel mondo microbico. Così il romanzo si divide in due storie parallele: quella del protagonista e l’altra che vede i batteri che, stanchi di essere trattati senza alcuna riconoscenza, decidono una rivolta in grande stile contro il genere umano.

Il finale sarà sorprendente, ma anche amaro con la descrizione malinconica di una vita che sta ormai volgendo al tramonto.