10,00

30 disponibili

COD: 1582 Categoria:

Descrizione

Non smetteremo di esplorare. E alla fine di tutto il nostro andare ritorneremo al punto di partenza per conoscerlo per la prima volta” (Thomas Stearns Eliot)
Il viaggio di Angela è circolare ed ogni suo sforzo di andare avanti, paradossalmente, la riporta indietro poiché sono le prime esperienze affettive che strutturano la personalità e danno forma ad un destino, ad un percorso di vita.
E’ così che per crescere e costruire il cambiamento è necessario confrontarsi e riconciliarsi con il proprio passato, sciogliendo quei nodi, emotivi e relazionali, che non ci consentono di andare avanti con la nostra vita, tenendoci ancorati, cristallizzati all’interno di un circuito di mortificazione e di umiliazione.
E’ possibile spezzare le catene causali che determinano la sofferenza solamente grazie alla comprensione della propria storia che passa attraverso una nuova costruzione di senso per la nostra esperienza, favorendo l’elaborazione del dolore e l’acquisizione di una più profonda conoscenza di se stessi. Per essere felici, il primo passo è imparare a sentirci meritevoli di esserlo, perché la Felicità è un diritto esistenziale di ciascuna persona.

Pagg. 52 ISBN 9788896553732